CELEBRARE LA NAZIONE Grandi anniversari e politiche della memoria nel mondo contemporaneo

Convegno internazionale di studi nei
 150 anni dell’Italia unita VITERBO, 10-12 MARZO 2011

Abstract Patrizia Dogliani

Commemorare la Grande guerra: la Francia e il mondo anglosassone

di Patrizia Dogliani

L’intervento analizza l’area delle celebrazioni relative alla giornata dell’11 Novembre, in particolare in  Francia e nelle sue colonie e  nell’Impero britannico tra le due guerre mondiale ( e con qualche richiamo al destino di tale festività nel secondo dopoguerra con sovrapposizioni all’area celebrativa dell’8 Maggio). Più che una “festività” l’11 Novembre assume le sembianze di  giornata del lutto e del ricordo, almeno nel ventennio successivo alla fine del conflitto, costruendo propri riti collettivi, patriottici e comunitari e affidando le cerimonie essenzialmente all’associazionismo dei reduci e dei familiari dei caduti, in stretta collaborazione con le comunità locali. In Francia l’unità di tempo attorno al numero 11 (alle ore 11 del giorno 11, dell’11° mese)  e di luogo (monumenti locali ai caduti) diventa essenziale nella costruzione della ritualità.  La relazione prende in esame non solo i processi di uniformazione di tale ricorrenza, ma anche i dissidi che nascono in seno alle singole nazioni (movimenti antimilitaristi, pacifisti, anticolonialisti) e tra nazioni, in particolare tra i dominions “bianchi” che compongono l’Impero britannico.

 

Annunci

No comments yet»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: