CELEBRARE LA NAZIONE Grandi anniversari e politiche della memoria nel mondo contemporaneo

Convegno internazionale di studi nei
 150 anni dell’Italia unita VITERBO, 10-12 MARZO 2011

Abstract Christoph Cornelißen

Il decennale e il ventennnale della riunficazione tedesca

di Christoph Cornelißen (Un. Colonia)

In generale le feste nazionali come simbolo politico hanno il compito di favorire l’integrazione, l’identificazione e fissazione dell’ordine sociale e politico esistente. Comunque con l’introduzione del 3 ottobre come festa nazionale della Germania unita finora non si è riusciti a raggiungere questi obiettivi. Dipende dal fatto che questa data, a differenza del 9 novembre, non esprime la qualità emozionale che dovrebbe coinvolgere i cittadini per ottenere l’efficacia prevista. Infatti il 3 ottobre

non richiama alla memoria gli avvenimenti della cosiddetta rivoluzione pacifica nella Repubblica Democratica Tedesca, ma l’atto ufficiale del compimento dell’unificazione tedesca.

Alla luce di questa situazione il discorso prende inizialmente in esame le difficoltà nei due stati tedeschi dopo la Seconda Guerra Mondiale nel trovare simboli statali e feste nazionali per i propri popoli, che riuscivano a trascendere la legittimazione dell’ordine politico in modo simbolico ed efficace. Secondo, il contributo delinea la situazione di partenza nel novembre / dicembre 1989 come pure le successive decisioni politiche che portarono all’affermazione del 3 ottobre come la nuova festa nazionale della Germania unita. Terzo, il discorso considera le caratteristiche del decennale e ventennale della riunificazione tedesca. Tra l’altro la sua peculiarità consiste nell’assenza dell’elemento militare e in generale in un cerimoniale riservato. Infine il discorso pone a confronto gli sviluppi tedeschi in un contesto comparativo per evidenziare in questo modo quali sono state e sono ancora le sfide che lo “stato nazionale postnazionale” ha dovuto affrontare.

Bibliografia essenziale :

Jarausch, Konrad (ed.), After Unity. German Identities, Oxford (Berghahn) 1997;

Aus Politik und Zeitgeschichte 40 (2005) “15. Jahre deutsche Einheit“

Doering-Manteuffel, Anselm: 23. Mai 1949, 7. Oktober 1949, 3. Oktober 1999: Drei deutsche Staatsgründungen, in: Eckart Conze (ed), Tage deutscher Geschichte: Von der Reformation bis zur Wiedervereinigung, München (dtv) 2004, pp. 256-275

Koops, Tilmann, Wozu Nationalfeiertage?, in Archiv und Geschichte. Festschrift für Friedrich P. Kahlenberg, a cura di Klaus Oldenhage, Düsseldorf (Droste) 2000, pp.858-876.

Simon, Vera Caroline, Erinnerungskultur und Nationalfeiertag in Deutschland und Frankreichs seit 1990, Frankfurt 2010

Annunci

No comments yet»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: